Blog

Novità e aggiornamenti su wedding e paraggi

Come scegliere l'abito da sposa

22 Feb 2018 | Stefania Dragone

L'abito giusto in pochi semplici passi

Quando si organizza un matrimonio la scelta dell'abito da sposa è particolarmente difficile perché, anche se è indossato un solo giorno, l'abito da sposa ha l'obbligo di far apparire bellissima la protagonista della cerimonia.Nessuna donna è perfetta ma l'abito giusto deve far sentire la sposa bellissima e rendere quel giorno unico e speciale.Di abiti da sposa ce ne sono tantissimi: Lunghi, corti, romantici, sofisticati, classici, eccentrici in raso, in tulle, di georgette, di velluto.Per evitare errori all about weddings vi suggerisce consigli per scegliere l' abito da sposa perfetto.Il primo consiglio è quello di visionarne tantissimi anche attraverso internet che vi dà il vantaggio di consultare le foto senza andare in giro per atelier.Quando avrete le idee chiare potete comprare l'abito direttamente on line oppure andare a provarli in un atelier. Per sapere quale sia l'abito più adatto a voi dovete provarne tanti e sceglierne solo il vestito che vi farà sentire meravigliosa, quello che valorizza la vostra figura e mette in risalto ciò che avete di bello.

All about weddings vi consiglia di rispettare alcune regole generali utili per la scelta dell'abito da sposa più adatto a voi in relazione dell' età, la stagione, il luogo in cui si svolge la cerimonia.

L'abito da sposa a trapezio 


 



è adatto a qualsiasi fisico e per questo è un valido alleato delle donne che vogliono "sembrare bellissime" il giorno delle nozze e non " acquistare un abito bellissimo".Questo tipo di abito ha la gonna che aderisce morbidamente  sui fianchi e poi scivola  lungo le gambe; così "se non sei molto alta" allunga la figura " se sei alta" aggiunge larghezza " se sei morbida" mimetizza le curve.








L'abito da sposa con bustier

 è composto da due pezzi: il bustino che generalmente  è ricco di pizzo e perline e da una gonna molto vaporosa.Il corpetto è aderente e a uno scollo quasi sempre a cuore. E' adatto per  mimetizzare fianchi pronunciati ma è da evitare se non si ha un vitino da vespa.



L'abito da sposa a tubino


 




 
è adatto a donne con spalle large e un fisico snello e longilineo.








L'abito da sposa a sirena

è molto sexy : aderisce perfettamente sui fianchi e sulle gambe per finire con una coda o uno strascico. Mette in evidenza il seno la vita e i fianchi e quindi è da evitare se non si possiede il fisico giusto.



L'abito da sposa a palloncino


 è l'abito delle principesse: ha la gonna molto ampia e voluminosa sostenuta da un robusto sottogonna e un bustino più aderente.

Se la cerimonia è celebrata in chiesa con rito cattolico l'abito da sposa sarà lungo e bianco in tutte le sue sfumature, da quelle calde a quelle fredde in base alla carnagione. Se la sposa e' un po' in avanti negli anni è meglio evitare abiti vaporosi e preferire abiti lisci e scivolati.Se il matrimonio è solo civile si consiglia un abito corto e un tailleur.Se il matrimonio è celebrato in inverno la sposa potrà indossare un abito leggero con una mantellina pregiata.Gli accessori, il trucco e l'acconciatura dovranno essere adeguati all'abito da sposa.

Tradizioni per la sposa

Cosa deve portare con se la sposa il giorno delle nozze?

Secondo la tradizione la sposa deve avere 5 cose indispensabili: 

una cosa vecchia che simboleggia il passato il periodo precedente al matrimonio;

una cosa nuova simbolo della nuova vita;

Una cosa prestata da una persona cara che simboleggia il passaggio dal vecchio al nuovo;

Una cosa regalata che sta a significare l'affetto delle persone che si amano;

Una cosa blu che indica la sincerità da parte della sposa. Per tradizione di colore blu sarà la giarrettiera indossata solo in caso di gonne vaporose.

Un'altra tradizione per la sposa, molto sentita tuttora, è quella per cui lo sposo non deve vedere l'abito da sposa prima della cerimonia: vederlo prima porterebbe sfortuna!

C'è poi una tradizione anche per le fedi nuziali: queste non devono assolutamente cadere durante la cerimonia e , se ciò avvenisse, devono essere raccolte dal prete che è l'unico ad eliminare la sfortuna.

ecco qui ora siete pronte per affrontare al meglio la scelta del vostro abito dei sogni !!!!!

Ricordatevi comunque quando andate a provare il vestito che dovete scegliere seguendo il vostro gusto e non per accontentare gli altri : il matrimonio è il vostro e siete voi che dovete indossare l'abito
 

AVETE IL DIRITTO DI SENTIRVI BELLISSIME !!!!!






CONDIVIDI QUESTA PAGINA

Aderisci gratuitamente, tutte le promozioni esclusive, le novità e le anticipazioni a portata di mail!

Newsletter

Seguici

FacebookGoogle+Instagram